Il ricordo di una vera amatriciana…

Il ricordo di una vera Amatriciana secondo il nostro DoctorChef, Francesco Finizio. Di seguito gli ingredienti ed il procedimento suggerito dalla chef che per l’abbinamento con il vino propone un Frascati superiore Eremo Tuscolano

Ingredienti

  • 400 gr bucatini
  • 2 fette guanciale (spessore mezzo centimetro)
  • peperoncino qb
  • sale qb
  • olio evo qb
  • 300gr pomodori pelati
  • pecorino romano con buccia nera qb
  • mezzo bicchiere di vino bianco

Preparazione

  1. In una padella mettiamo il guanciale a “sudare” facendo sciogliere il suo grasso diventando croccante. Una volta divenuto croccante lo togliamo dalla padella e lo poniamo su di una carta assorbente (la metà o tutto, si può decidere a piacere) lasciando il grasso ormai sciolto.
  2. A questo punto a fiamma moderata sfumiamo e facciamo evaporare il vino bianco aggiunto. Ed ora mettiamo il pomodoro e il peperoncino, facendo cuocere per circa 15 minuti (a piacere anche il basilico) e aggiustiamo di sale se necessario.
  3. Una volta cotto il pomodoro, aggiungiamo i bucatini (cottura aldente), un mezzo mestolo di acqua di cottura iniziando a mantecare e a fuoco spento aggiungiamo il pecorino saltando e creando una cremina densa.
  4. Infine impiattiamo con il guanciale rimasto ed altro pecorino

Read Previous

Battipaglia. San Luca, convegno sulla riabilitazione cardiologica e recupero funzionale

Read Next

Informativa di Draghi alle Camere: “L’Italia è per il cessate il fuoco e negoziati”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: