Rafforzato il piano sicurezza: via libera all’accensione delle Luci d’artista

Dopo una lunga giornata di incontri in prefettura: luminarie attive da venerdì 26 novembre

Una giornata di passione, ma alla fine la fumata è bianca: dalla prefettura di Salerno via libera all’inaugurazione delle Luci d’artista. Venerdì 26 novembre, dunque, le luminarie saranno accese. Al palazzo di Governo incontri serrati con i rappresentanti del Comune per limare (e rafforzare) il piano relativo alla sicurezza.

Dal prefetto Francesco Russo, infatti, è arrivata la chiara indicazione a curare ogni dettaglio e non derogare sui rischi sanitari. Previsto l’impiego di una ventina di volontari della protezione civile nei luoghi maggiormente a rischio assembramenti.

Un algoritmo, invece, calcolerà i flussi previsti di visitatori. Strumento utile, soprattutto nel fine settimana, per predisporre gli assetti organizzativi della kermesse.

In mattinata il primo incontro si era rivelato non decisivo, tanto che le parti si sono dovute aggiornare per limare i dettagli.

Restano, però, alcune incognite sull’eventuale cerimonia di inaugurazione: oltre i rischi legati al Covid, infatti, in queste ore è anche in vigore un’allerta meteo diramata dalla protezione civile della Regione Campania. La riserva sarà sciolta definitivamente solo nelle prossime ore.

Read Previous

Udc, a Salerno il nuovo coordinatore provinciale è Ernesto Sica

Read Next

Rapina all’Etè di via Madonna di Fatima: un ferito lieve, si indaga

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: