“L’arte tra mito e natura”: ad agosto la prima edizione del Premio Internazionale di Arte Estemporanea

Dalle opere d’arte per la valorizzazione e riscoperta della bellezza del Cilento. Il 24 agosto al via la prima edizione del Premio Internazionale di Arte Estemporanea 2021 “L’arte tra mito e natura”

L’Accademia per l’arte “S.S. Luca e Beato Angelico” apre le porte alla prima edizione del Premio Internazionale di Arte Estemporanea 2021, denominato anche “L’arte tra mito e natura”. L’appuntamento è fissato per il prossimo 24 agosto presso il B&B “Parco del Lago” a Laureana Cilento, dove è ubicata anche l’Accademia organizzatrice

L’intento del Premio è quella di valorizzare e riscoprire i beni ambientali, culturali, storici, naturali ed artistici che questo meraviglioso territorio cilentano ha da offrire. Consisterà in un percorso artistico che ha come tema il connubio tra Arte e Natura, quella offerta dal meraviglioso scenario paesaggistico del Parco del Cilento che fa da location all’estemporanea.

Saranno proprio gli scorci visitati dai partecipanti a stimolarli ed ispirarli nella creazione di opere d’arte che riguarderanno la pittura (qualsiasi tecnica e supporto), scultura, ceramica, arte del riuso, arte presepiale, design e moda, grafica, fotografia creativa, poesia estemporanea e scrittura creativa estemporanea. Potranno concorrere al Premio, in una speciale sezione “giovanissimi”, anche gli under 18.

Le iscrizioni prevedono il versamento della quota associativa di €20,00 da versare entro il 10 agosto prossimo e può essere effettuata contattando l’Associazione via mail (accademiaperlarte@libero.it), con un messaggio su Whatsapp (329/2578536) o sui canali social.

I PREMI

La parte pratica sarà effettuata tra le ore 10:00 e le ore 17:00, poi i lavori artistici saranno consegnati alla Direzione ed esposti al pubblico, anche per essere visionati da una giuria di esperti. La premiazione, che avverrà alle ore 19.30, prevede, per i primi tre classificati della categoria adulti, rispettivamente €350,00, €250,00 e €150,00 con targa e, per i primi due classificati della categoria giovanissimi, €150,00 e €100,00 con targa. A tutti gli artisti sarà consegnato un attestato di partecipazione, nonché l’esposizione dei lavori durante eventi e mostre organizzate durante tutto l’anno accademico.

Read Previous

Scuola: obbligo di vaccini ai prof, pressing del Pd ma è scontro con la Lega

Read Next

Campagna elettorale in oratorio, l’arcivescovo Bellandi “scomunica” organizzatori

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: