Scuola, graduatorie provinciali errate: centinaia di precari in rivolta

Le graduatorie della provincia di Salerno, pubblicate lo scorso 2 settembre, sarebbero piene di errori. «E l’Ufficio scolastico provinciale non fa nulla per venire incontro alle esigenze dei docenti, né risponde ai reclami». È questa, ila denuncia del segretario provinciale dello Snals Confsal, Pasquale Gallotta che – come scrive il quotidiano “La Città” – mette in risalto come le graduatorie della provincia di Salerno, pubblicate lo scorso 2 settembre, presentino punteggi non rispondenti alla realtà dei fatti. In pratica molti precari si sono visti scavalcare da colleghi con punteggi minori.

Read Previous

Asl Salerno: al via giovedì la campagna di vaccinazione antinfluenzale

Read Next

Oroscopo di giovedì 1 ottobre 2020

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: