Anziano di Sarno muore in attesa del 118: infermiere pestato dai familiari

Un volontario del 188 è stato pestato dai parenti di un anziano deceduto in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. L’episodio – come scrive il quotidiano “La Città” – è accaduto domenica sera in via Serrazzeta a Sarno. Avviate le indagini da parte della Procura di Nocera Inferiore: secondo una prima ricostruzione dei fatti, i familiari della vittima avevano allertato i medici del Pronto soccorso dell’ospedale “Martiri di Villa Malta” per chiedere l’intervento dei volontari del 118 per il malore che aveva colpito l’anziano. Gli operatori, giunti sul posto probabilmente con qualche minuto di ritardo che poi sarebbe risultato fatale a detta dei parenti della vittima, hanno constato il decesso dell’uomo e sono stati aggrediti. Un infermiere, infatti, è stato colpito a più riprese da pugni e schiaffi.

Read Previous

Notte di follia ad Avellino: multato anche il sindaco Festa, indagine della Procura

Read Next

Tentano di uccidere un imprenditore: arrestati 2 giovani

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: