Si infila le arachidi nel naso: bimba di due anni rischia di soffocare. Salvata

Paura per una bambina di appena due anni, vittima nella giornata di ieri di un incidente domestico. La piccola di due anni ha rischiato di morire per delle arachidi infilate nel naso. E’ bastato un attimo di distrazione e la bimba ha rischiato di soffocare per l’ostruzione delle vie nasali. Giunta al pronto soccorso dell’ospedale di Eboli il dottor Francesco Galera è immediatamente intervenuto per salvare la bambina e rimuovere le arachdi con i suoi colleghi. In sala operatoria sono intervenuti i medici Antonio Cesaro, Francesco Galera e Pompeo Cerrone. «La bimba, in maniera inconsapevole, ha rischiato di ostruire le vie respiratorie. Siamo riusciti a risolvere il problema all’ospedale di Eboli altrimenti avremmo disposto il trasferimento all’ospedale Santobono» hanno spiegato i medici a fine intervento come si legge su La Città oggi in edicola

Terminato l’intervento, la bimba ha fatto ritorno presso la sua abitazione.

Read Previous

Tutti in classe a settembre: ma per la scuola italiana sarà una lunghissima estate

Read Next

Battipaglia. Santa Lucia, incidente tra due automobili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: