Campania, retata antidroga: 21 arresti di cui 8 nel salernitano

Campania: sono stati arrestati nel vesuviano 21 persone durante una retata dei carabinieri antidroga.

I Carabinieri hanno sottoposto a misure cautelari, in quei 21 arresti, anche 8 salernitani come riporta SalernoToday: un 48enne di Capaccio, uno di Scafati, uno di Nocera Inferiore, uno di Pagani, Nocera Inferiore, Nocera Inferiore e due di Pagani.

L’accusa per i 21 arrestati della Campania è quella di spaccio e detenzione illegale di sostanze stupefacenti in una indagine iniziata nel 2017 che ha permesso attraverso numerose intercettazioni di sequestrare circa 25 kg di marijuana e 420 grammi di cocaina.

La Procura di Torre Annunziata ha annunciato che gli indagati:

“erano soliti eludere i controlli delle forze di polizia, nell’ambito delle attività illecite dagli stessi svolte, formando e facendo formare carte di identità e passaporti di soggetti stranieri contraffatti nella parte indicante i dati riferiti all’intestatario degli stessi ovvero nella parte relativa ai dati indicante la data e il luogo di rilascio del documento, utilizzando nel contesto delle attivazioni di sim card telefoniche”

Read Previous

Campania, nuova Ordinanza: riaprono parchi, circoli e centri benessere

Read Next

Oroscopo di Mercoledì, 27 Maggio 2020

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: