Scafati, prostituta aggredita e derubata in casa da falsi clienti

Brutta disavventura per una prostituta di Scafati avvenuta nella giornata di ieri. Come riporta “Il Mattino”, una donna di circa 30 anni si apprestava a ricevere uno dei suoi clienti quando due individui incappucciati la aggrediscono e la minacciano fino a farsi consegnare una somma di circa 150 euro e tutti i preservativi all’interno dell’abitazione.

La donna, visibilmente sotto choc, ha allertato i Carabinieri per chiedere aiuto ma i malviventi, che avrebbero un accento dialettale, sono riusciti a far perdere le proprie tracce.

Read Previous

Oroscopo di Sabato, 23 Maggio 2020

Read Next

Costiera, quattro in manette per la truffa delle “case da sogno”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: