Rivoluzione palestre a Salerno: si riparte il 25 con termoscanner e mascherine

Un’autentica rivoluzione interesserà, anche a Salerno, palestre, piscine e centri benessere, in concomitanza con la data del 25 maggio, quando è prevista la riapertura all’utenza. La ripartenza sarà quasi generale, salvo poche eccezioni. In alcune palestre – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – sarà necessario prenotare la lezione sia in sala pesi sia per ciò che riguarda i corsi. Viene sconsigliata la doccia, mentre nella maggior parte delle strutture i clienti verranno accolti col termoscanner. Gli istruttori saranno tenuti ad indossare sempre la mascherina per poter assistere i clienti nell’esecuzione degli esercizi. Gli utenti, invece, in sala non saranno tenuti ad indossare la mascherina, ma dovranno indossare i guanti e portarsi un asciugamano personale. In sala ci sarà tutto l’occorrente per sanificare di volta in volta gli attrezzi. Abbiamo previsto lezioni della durata massima di un’ora per poter dare spazio a tutti».

Read Previous

Olevano sul Tusciano, rapina in un distributore di benzina

Read Next

Treni regionali dimezzati dopo le 18: odissea rientro per i pendolari salernitani

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: