Olevano sul Tusciano, rapina in un distributore di benzina

Spiacevole episodio verificatosi nella serata odierna ad Olevano sul Tusciano: due malviventi hanno rapinato e ferito un benzinaio, scappando successivamente a bordo di un’auto, oggetto di ricerche da parte dei Carabinieri in questo momento. Intorno alle 18 si è verificato l’episodio: il tutto è avvenuto in un distributore di benzina ad Olevano sul Tusciano. Due malviventi con volto coperto si sono scagliati contro il benzinaio, uno di questi gli ha puntato una pistola, facendosi consegnare il portafogli con l’incasso giornaliero all’interno. Il furto ammonta a circa 700 euro.

Inoltre, il benzinaio è stato vittima di lieve ferimento alla testa durante la rapina: uno dei due malviventi lo ha colpito con un calcio ma fortunatamente, in questa circostanza, nulla di grave. I due malviventi successivamente sono scappati a bordo della vettura. Sui fatti stanno indagando i Carabinieri di Battipaglia, coordinati dal maggiore Vitantonio Sisto. Si cercherà di risalire alla macchina dei due rapinatori (probabilmente entrambi sono di nazionalità italiana) grazie all’ausilio delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

Read Previous

Sospetto coronavirus, chiuso il pronto soccorso dell’ospedale

Read Next

Rivoluzione palestre a Salerno: si riparte il 25 con termoscanner e mascherine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: