Picchiano uno straniero e rubano la bici dell’amico: baby gang in azione a Roccapiemonte

Il branco, in barba alla legalità e al rispetto delle norme e del buon senso, ha ferito gravemente lo straniero, approfittando della sua condizione di debolezza causata da ragioni di natura socio-economica

Increscioso episodio, domenica sera, a Roccapiemonte. Nella piazza del comune salernitano, infatti, un giovane rumeno, N.M. le sue iniziali è stato picchiato da circa 15 ragazzi del posto. Come ci segnala un gruppo di lettori (attendibile ndr) gli aggressori avrebbero usato anche una mazza da baseball per colpirlo. Il rumeno è stato ricoverato in ospedale, con due costole rotte: ad oggi, si trova ancora presso il nosocomio.

Il furto

Non solo: la baby gang ha rubato una bici nuova, appena comprata, all’amico dello straniero, F.M. le sue iniziali, che ha denunciato il furto subito ai carabinieri.

Preoccupa, l’azione inaudita dei giovanissimi che, in barba alla legalità e al rispetto delle norme e del buon senso, hanno ferito in modo serio lo straniero, approfittando della sua condizione di debolezza causata da ragioni di natura socio-economica. L’auspicio è che si risalga ai componenti del branco, incrementando i controlli delle forze dell’ordine serali al fine di scongiurare nuovi gravissimi episodi di violenza.

Read Previous

“Assassine”: bagarre sul Lungomare, denunce e multe per 2 senza mascherina

Read Next

Battipaglia. Polizia Locale denuncia per droga finto clochard

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: