Eboli, rissa in casa per badante licenziata

Paura al rione Paterno di Eboli, dove nella giornata di ieri è scoppiata una violenta rissa all’interno di un’abitazione. La vicenda si è svolta intorno alle ore 21:00 della giornata di ieri, quando una badante di 51 anni sarebbe stata licenziata dal figlio di una signora anziana.

Le urla ed i rumori – si legge su Salernotoday – sono stati uditi dai vicini, i quali spaventati, hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i sanitari del 118 che hanno riscontrato una contusione da trauma alla spalla sinistra ed alla nuca della badante straniera. Al 19enne è stato invece rilevato una contusione all’occhio e all’emitorace. Le indagini sono in corso.

Read Previous

Allarme giovani: la didattica a distanza rischia di creare altri problemi

Read Next

Palloncini bianchi, rose e lacrime: l’ultimo saluto a Simone

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: