Covid-19, altri 16 tamponi positivi nel Vallo di Diano

Si tratta di pazienti e personale di una casa di riposo

Il Vallo di Diano continua ad essere la zona maggiormente colpita dal Coronavirus. Situazione che ha indotto la Regione Campania ad allargare la zona rossa, estendendo il divieto di entrata e d’uscita anche al comune di Auletta. Nel frattempo si confermano le difficoltà a Sala Consilina, comune che aveva fatto registrare il maggior numero di contagiati. In giornata è arrivata una prima parte dei risultati dei tamponi effettuati nella casa di riposo nella quale era risultato positivo al Covid-19 un anziano. Su 23 tamponi analizzati, 16 sono risultati positivi ma si è in attesa di conoscere l’esito dell’ultima parte dei tamponi. Si tratta sia di pazienti che di dipendenti della struttura. Non tutti sono residenti a Sala Consilina. Una situazione difficile che nella giornata di ieri aveva spinto il sindaco Francesco Cavallone a chiedere aiuto ai propri cittadini affinché autodichiarassero la propria positività in modo da aiutare le autorità a ricostruire la catena di contatti. 

Read Previous

Covid-19, infermiere positivo: profilassi negli ospedali di Pagani e Nocera

Read Next

Verdone: “Vorrei De Luca in un mio film, non riesco a imitarlo”/VIDEO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: