Salernitana, ritiro a cinque stelle: programmate amichevoli internazionali

Sfide di lusso, i granata hanno scelto l’Austria come sede del romitaggio estivo e affronteranno in precampionato anche lo Schalke 04, fresco di promozione in Bundesliga, e il Bayer Leverkusen Non solo il ritiro in Austria ma anche le sfide di lusso. La Salernitana ha scelto l’estero come sede del romitaggio estivo e affronteranno in precampionato anche lo Schalke 04, fresco di promozione in Bundesliga, e il Bayer Leverkusen. Mentre i tifosi sognano Cavani e in Austria aveva pescato anche Sabatini, ai tempi del Bologna per ingaggiare Arnautovic, la società programma il futuro tecnico e ha cominciato a squadrare il foglio.

L’accordo

Il presidente Danilo Iervolino e l’amministratore delegato, Milan, hanno incontrato il direttore sportivo Sabatini in sede. C’è l’accordo anche per la prossima stagione. Il dirigente, che aveva detto di volersi giocare la salvezza e il 7% fino all’ultimo tuffo, sfidando scettici e detrattori, ha detto sì al progetto, che prevederà – parole sue – giocatori forti e funzionali alla Salernitana, non il fantamercato. Nel frattempo prosegue il corteggiamento dei club italiani e stranieri: bussano alla porta granata per ottenere Edersone. La pepita brasiliana potrebbe essere sacrificata ma solo a certe condizioni, solo se sarà ricavato un bottino congruo che possa essere immediatamente reinvestito sul mercato. Sulla scrivania dell’agente, infine, “balla” la proposta di rinnovo fatta a Djuric: ha chiuso da capitano, il gigante bosniaco riflette e potrebbe ancora legarsi ai colori granata. Oggi è il giorno dell’incontro con l’allenatore Davide Nicola.

Read Previous

Giorgia Meloni, la stoccata agli alleati: “Dispiace che Fdi si sia trovata da sola sui balneari”

Read Next

Oroscopo Del Giorno del 26 maggio 2022

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: