il ragazzo coinvolto in un incidente a Battipaglia è in coma farmacologico: Eboli prega per Gianluca

Eboli prega per Gianluca, il 20enne di Santa Chiarella rimasto ferito in un grave incidente stradale all’alba della scorsa domenica, in località Santa Lucia di Battipaglia. La vettura del giovane ebolitano, sulla quale viaggiavano altre due persone, si è schiantata contro un pilone di cemento. Gli altri due feriti, un ebolitano e uno studente domiciliato a Fisciano, hanno riportato ferite lievi. Ad avere la peggio Gianluca che, soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Santa Maria della Speranza, per poi essere trasferito al nosocomio Umberto I di Nocera Inferiore quando le sue condizioni sono andate peggiorando a causa di un’emorragia celebrale. Adesso il ragazzo lotta tra la vita e la morte in coma farmacologico.

Anche il sindaco di Eboli, Mario Conte, ha rivolto un pensiero al giovane e alla sua famiglia:

“Sono giorni di apprensione nella nostra Città a causa del terribile incidente che ha visto coinvolti dei giovanissimi.
Siamo tutti vicini alla famiglia di Gianluca ricoverato in Ospedale a Nocera per un grave incidente stradale. Speriamo che torni presto a casa tra i suoi affetti. Un pensiero ai giovani della nostra Città, massima prudenza quando siete alla guida, mi raccomando”, le parole della fascia tricolore. 

Read Previous

Obbliga ragazzo salernitano ad inviargli foto e video intimi: 16enne finisce in comunità

Read Next

chi è Salvador Ramos, il killer della Robb elementary

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: