“Questo pacco è per suo nipote”, anziana truffata a Giffoni: arrestato 47enne in fuga

l pluripregiudicato napoletano era riuscito a farsi consegnare 500 euro in contante e diversi monili in oro

 Ancora una truffa ai danni di un’anziana nel salernitano. Intorno all’ora di pranzo di ieri, un pluripregiudicato di 47 anni, napoletano, si è recato a casa di una donna di circa 90 anni, residente a Giffoni Valle Piana, spacciandosi per un corriere, mandato dal nipote, per consegnarle un pacco. E così è riuscito a farsi consegnare ben 500 euro in contanti ed alcuni monili in oro.

L’intervento dei carabinieri

La donna, poco dopo, si è accorta della truffa ed ha allertato subito i carabinieri, i quali, dopo aver raccolto informazioni sul territorio, hanno individuato la targa dell’auto del truffatore riuscendo a bloccarla in località Santa Maria a Vico. Il 47enne è stato ammanettato e rinchiusi nel carcere di Fuorni a Salerno; la refurtiva, invece, è stata prontamente riconsegnata alla vittima del raggiro. “Queste truffe sono una piaga, ma i carabinieri di Giffoni sono stati bravi ad intervenire subito” commenta il comandante Sisto. 

Read Previous

Scossa di terremoto registrata all’alba nel Golfo di Policastro

Read Next

Maxi sequestro di farmaci dopanti nel Salernitano: denunciati due responsabili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: