Scuola in presenza, quasi il 60% degli italiani è contrario: “Errore riaprire ora”

Sei italiani su dieci avrebbero preferito che, dopo Pasqua, la scuola fosse rimasta a distanza. Le lezioni online infatti, per la maggior parte degli italiani, rappresentano uno strumento di contrasto al Covid. È questo il punto di vista degli italiani – come riporta il sito web ilgazzettino.it – che emerge dal sondaggio di Radar Swg #covidisruption. A pensarla così è il 58% degli intervistati.

Read Previous

Champions: Mbappé trascina il PSG, il Bayern cade

Read Next

Figliuolo: “Il piano non cambia, a fine mese 500mila dosi al giorno”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: