Processo Crescent, in Appello chiesto maxi risarcimento da 400 milioni di euro

Appello Crescent: chiesto risarcimento da 400 milioni di euro. Ieri le conclusioni – come titola, nelle pagine interne, il “Quotidiano del Sud” – delle parti civili Italia Nostra e Comitato No Crescent – Nella requisitoria del pubblico ministero spuntano l’Ifil e i rapporti con Rainone.

Read Previous

Tensione alla cena di protesta ristoratori salernitani: in 40 con maschere di politici

Read Next

Vaccini a chi non ne ha diritto, centro Asl di Maiori nel mirino: indagini in corso

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: