Giù dal balcone, muore a 14 anni: “Un altro suicidio”

Terribile tragedia a Salerno: per i carabinieri il ragazzo si sarebbe lanciato dal sesto piano

Solo qualche giorno fa la tragica notizia del ragazzo precipitato dal balcone di casa sua in Via Monti. Nella tarda serata di ieri, un nuovo lutto ha funestato Salerno. E, ancora una volta, ha visto protagonista un ragazzino minorenne.

Tutto è accaduto al Rione Margherita, zona orientale della città, quando è scattato l’allarme dopo che alcune persone hanno visto il corpo esanime di un ragazzo di appena 14 anni riverso sull’asfalto. Fatale il volo dal sesto piano della sua abitazione.

L’impatto è stato tremendo, per il ragazzino non c’è stato nulla da fare. Inutile purtroppo l’intervento dei medici del 118, che non hanno potuto salvarlo. Sul posto anche i carabinieri, che hanno avviato le indagini e provato a ricostruire la dinamica della tragedia. L’ipotesi più probabile al vaglio degli investigatori – impegnati fino a notte per i rilievi – è che il 14enne abbia deciso di farla finita. Forse dopo un litigio con i genitori, ma questa al momento è solo un’ipotesi dell’Arma.

Un gesto volontario, dunque, un tragico suicidio: il secondo caso a distanza di pochi giorni di quello accaduto in Via Monti, dove a lanciarsi nel vuoto fu un altro ragazzino di appena 13 anni.

Read Previous

Montecorvino Pugliano, violenza e strangolamento sulla moglie: arrestato

Read Next

Oroscopo di Lunedì, 11 Maggio 2020

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: