Tamponi: Sindaco Battipaglia ringrazia direttore Istituto Zooprofilattico

Con provvedimento dell’Unità di Crisi Regionale del 21 e del 22 aprile il piano regionale approvava in prospettiva della riapertura delle attività economiche e dei servizi la campagna di screening che nelle scorse settimane ha posto Battipaglia all’avanguardia in Regione Campania. Obiettivi chiari dal capillare controllo del territorio al monitoraggio dei lavoratori delle attività.

Battipaglia ha svolto un ruolo nevralgico ed anticipatore rispetto allo stesso Piano Regionale, effettuando i tamponi e lo screening a tutela delle categorie maggiormente esposte ben prima che avesse inizio la fase 2 della crisi epidemiologica. E questo grazie alla collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico, col suo personale ed in particolare col direttore dott. Antonio Limone abbiamo effettuato screening sulle categorie più esposte a rischio: medici, operatori sanitari, volontari delle croci, pediatri, farmacisti, lavoratori dei servizi e attività in funzione. Più di ottocento per un attività che ci ha consentito di tracciare un solco che poi la Regione e gli altri Comuni hanno seguito.

Tutto questo è stato possibile grazie alla professionalità del personale dell’Istituto Zooprofilattico e del suo direttore, collaborazione la nostra che spesso ci ha visti accumunati come quando lo stesso Istituto per noi ha effettuato le analisi dopo i roghi di rifiuti che hanno caratterizzato gli ultimi anni di vita in città.

Vorrei ringraziare quanti hanno investito professionalità e tempo per svolgere questa attività di controllo e monitoraggio del territorio. Un grazie al direttore Antonio Limone e alla sua equipe nella convinzione che polemiche e incomprensioni si risolveranno quanto prima riaffermando a pieno titolo la loro competenza e professionalità e certi che il tutto si possa risolvere quanto prima.

Read Previous

Covid, 576 i tamponi nel Salernitano: solo 1 positivo

Read Next

Ristoranti, bar e parrucchieri riaperti al pubblico già dal 18, Conte ora accelera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: