Salerno, detenzione di stupefacenti: arrestato un pusher pregiudicato

Operazione da parte della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale a Salerno. Nel corso di controlli sul territorio, gli agenti hanno tratto in arresto C.A., un salernitano di 44 anni, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, con a carico vari precedenti penali per reati contro il patrimonio, veniva sottoposto a controllo nella mattinata di ieri, 6 maggio, dagli agenti della sezione Volanti tra via Gramsci e via Petrone. L’atteggiamento sospetto dell’uomo, mentre era a bordo di uno scooter, allertava gli agenti della Volante che lo fermavano per un controllo. Questi cercava di sottrarsi al controllo e di disfarsi di un involucro che aveva indosso ma senza riuscire nel suo intento, per la prontezza degli operatori di Polizia, che immediatamente provvedevano a bloccarlo.

A seguito di perquisizione personale, gli agenti rinvenivano così quarantanove piccoli involucri in cellophane, che risultavano contenere sostanza stupefacente del tipo cocaina ed eroina. I poliziotti inoltre recuperavano anche una somma di denaro, sicuro provento dello spaccio dello stupefacente.

Dopo le formalità di rito, quindi lo spacciatore veniva tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne disponeva il collocamento presso la sua abitazione agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.

Read Previous

L’Arechi tra i “campi neutri” per finire la serie A: Salerno nell’elenco della Lega

Read Next

Covid, 576 i tamponi nel Salernitano: solo 1 positivo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: