Violenza sessuale su una ragazza minorenne: arrestato 44enne

Le indagini della procura di Vallo della Lucania: altri due indagati per truffa e furto

I carabinieri delle stazioni di Agropoli e Capaccio Scalo hanno eseguito tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone del posto. Le accuse, a vario titolo, sono di furto, truffa e violenza sessuale. Si tratta di vicende diverse, che hanno visto impiegati i militari della compagnia guidati dal comandante Fabiola Garello. La posizione più grave – secondo la ricostruzione degli inquirenti – sarebbe quella di G.M., 44enne di Agropoli, accusato di ripetute violenze ai danni di una ragazza minorenne. L’uomo, dopo le denunce, è stato incastrato dagli investigatori ed ora si trova in una cella del carcere di Salerno. E’ finito in cella, ma stavolta a Vallo della Lucania, anche un 49enne di Capaccio Paestum che deve scontare un residuo di pena per truffa.

Infine, si trova agli arresti domiciliari un 31enne di Agropoli, ritenuto responsabile di un furto ai danni di un’attività commerciale del posto. Tutte e tre le indagini sono state coordinate dai magistrati della procura vallese.

Read Previous

Picchiano un uomo per rubargli 40 euro: arrestati 2 giovani

Read Next

Vertenza Treofan, De Luca porta di nuovo il caso in Parlamento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: