Picchiano un uomo per rubargli 40 euro: arrestati 2 giovani

malcapitato sarebbe stato minacciato e colpito con calci e pugni

Avrebbero colpito un uomo con calci e pugni in testa, minacciandolo solo per sottrargli il denaro che aveva nel portafogli, circa 40 euro. I carabinieri di Torre Orsaia, nella serata di ieri, hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare nei confronti di due giovani di San Giovanni a Piro per un episodio di aggressione e rapina avvenuto nel febbraio 2019. I due ragazzi C.N e C.M, rispettivamente di 24 e 21 anni, avrebbero aggredito un malcapitato per rapinarlo. La vittima ha poi denunciato quanto accaduto e sono così partite le indagini dei militari della stazione di Torre Orsaia che hanno portato all’arresto dei due ventenni. I giovanissimi sono stati fermati e si trovano entrambi agli arresti domiciliari.

Read Previous

De Luca: “Sui lidi campani solo plastica monouso biodegradabile”

Read Next

Violenza sessuale su una ragazza minorenne: arrestato 44enne

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: