L’autovelox di Agropoli finisce in Parlamento: “Va rimosso”

Finisce in Parlamento il caso dell’autovelox di Agropoli. Ad annunciarlo è il senatore salernitano del M5S Franco Castiello: “In seguito ad un’approfondita analisi normativa e dello stato di fatto ho deciso di presentare un’interrogazione in Senato per fare finalmente luce su una problematica che affligge numerosi utenti”. Come riporta anche il sito web infocilento.it, il parlamentare ha chiesto al Ministro dell’Interno “se è a conoscenza dell’abuso derivante dall’installazione dell’autovelox e quali iniziative intende assumere per la sua tempestiva rimozione, considerato che il tratto viario in questione è attraversato quotidianamente da numerosi pendolari per ragioni di lavoro”.

Read Previous

L’oroscopo di oggi, giovedì 16 gennaio: cosa dicono le stelle

Read Next

De Luca: “Sui lidi campani solo plastica monouso biodegradabile”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: