Panico a Battipaglia, un husky scappa e azzanna dei passanti

Aggredita anche una signora che passeggiava con il suo cane nei pressi del Parco delle Magnolie

Attimi di terrore ieri pomeriggio a Battipaglia, quando un cane di razza Husky è scappato dal recinto in cui era richiuso e ha iniziato a correre per la città raggiungendo il Parco delle Magnolie.

L’animale, probabilmente spaventato e disorientato, si è poi rifugiato all’interno del bar della zona dove sembra abbia ferito in maniera lieve alcune persone. Uscito dal bar, l’Husky si sarebbe poi addentrato all’interno di un’altra attività commerciale ferendo un altro uomo. A chiamare le forze dell’ordine e l’Asl, la moglie di uno degli uomini aggrediti. Sul posto è arrivato anche il dirigente veterinario Asl di Battipaglia, che si è subito messo alla ricerca del cane. Dopo diverso tempo, è stato proprio lui a ritrovare l’animale nuovamente nei pressi del Parco delle Magnolie, nell’atto di azzannare una signora che portava a passeggio il suo cane. L’intervento repentino del medico veterinario è riuscito a liberare la donna dalla morsa dell’animale evitando il peggio. Contattato il proprietario dell’animale, un giovane residente della zona, l’episodio è stato poi segnalato alla Procura che indaga per accertare eventuali responsabilità. “Decidere di far entrare un cane nella propria vita vuol dire assumersi una grande responsabilità, vuol dire soprattutto dedicare loro gran parte del proprio tempo per consentirgli di crescere in maniera equilibrata socializzando con altri cani e con gli umani. – è il commento di Stefania Greco, maresciallo presso la Polizia Municipale – Io non so perché il cane ha aggredito in maniera così feroce questa signora, non so che cosa ha scatenato nella sua testa la vista di quel guinzaglio, però so con certezza che non esistono cani aggressivi ma solo padroni deficienti!”

Read Previous

Albero si stacca dal costone: chiusa la strada a Cetara

Read Next

Calvanico. Sabato XV^ edizione del premio internazionale Giovanni Paolo II°

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: