Sciame sismico nella notte nel mare del Golfo di Policastro

Una serie di scosse di terremoto si è registrata durante la notte e fino alle prime ore di questa mattina nel mare del golfo di Policastro. La terra ha iniziato a tremare poco dopo le due quando i sismografi hanno rilevato un terremoto di magnitudo 3.7 a 7 km di profondità. Il sisma è avvenuto a largo tra Sapri e Scalea, nonostante questo è stato avvertito dalla popolazione, non solo nel Golfo ma anche tra Camerota e Palinuro. Alle 3.25 e alle 4.56 altri due terremoti nello stesso tratto di mare: 2,6 gradi il primo, 2,9 il secondo. Una quarta scossa si è segnalata poco più a sud, a largo di Paola, alle 6.45. 2,1 i gradi. Nei giorni scorsi altri terremoti si erano segnalati nel mare del Golfo di Policastro, ma tutti di lieve entità. Al momento non si segnalano danni.

Read Previous

Napoli, inchiesta Universiadi: indagati anche l’armatore Aponte e la dirigente Aru, Annapaola Voto

Read Next

Oroscopo di sabato 16 novembre 2019

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: