Olevano sul Tusciano, minaccia e aggredisce donna di cui si era invaghito

Ennesimo episodio di stalking, questa volta ad Olevano sul Tusciano. Come riporta il Mattino oggi in edicola, scattano le manette per A. G., un pregiudicato di 35 anni, che ha minacciato di morte e aggredito verbalmente una donna, una barista del posto, di cui si era invaghito. Quest’ultima non aveva mai corrisposto il suo interesse e l’uomo, ossessionato, a quel punto aveva deciso di perseguitarla. Infatti già in passato gli era stato notificato un divieto di avvicinamento alla donna che aveva molestato e ossessionato. Quest’ultima, impaurita dalle molestie dell’uomo, più volte aveva fatto ricorso alle Forze dell’ordine.

L’ultima aggressione

Nei giorni scorsi l’uomo, residente ad Olevano sul Tusciano, ha compiuto l’ultimo gesto che è stato decisivo. Infatti ha atteso la malcapitata rientrare, proprio davanti la sua abitazione e successivamente l’ha minacciata di morte, per l’ennesima volta. Inoltre il 35 enne ha aggredito la donna, fortunatamente, solo verbalmente. A quel punto, dopo l’ulteriore denuncia da parte della sfortunata, i Carabinieri sono intervenuti e hanno arrestato A. G., per il quale sono scattati immediatamente gli arresti domiciliari.

Read Previous

Beve, si droga e allatta la figlia: nelle urine della piccola tracce della sostanze

Read Next

Battipaglia, atto vandalico all’auto del maresciallo Stefania Greco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: