Luci d’artista 2019-2020, tre giorni all’inaugurazione a Salerno

Villa comunale trasformata in uno zoo luminoso e pronta ad ospitare la cerimonia di inaugurazione. Mancano tre giorni all’accensione delle Luci d’artista. Operai al lavoro pure oggi per ultimare i montaggi all’interno del polmone verde di Salerno. Uno dei punti più visitati della città sarà senza dubbio piazza Flavio Gioia. Quest’anno la storica Rotonda si trasforma in una foresta di luci con un grande albero al centro, nei pressi della fontana dei delfini. Piazza Sant’Agostino è arricchita dalle installazioni che richiamano la ceramica vietrese. In via dei Principati e in via Carmine ecco i fiori multicolori. In piazza Vittorio Veneto, davanti alla stazione centrale, c’è una grande palla di Natale. A Torrione, invece, in piazza Gian Camillo Gloriosi, è presente una grossa stella cometa. Anche questa edizione 2019-2020, c’è da aspettarselo, richiamerà a Salerno migliaia di visitatori. Una manifestazione in grado di attirare turisti provenienti da diverse parti d’Italia e anche dall’estero. Ultimato anche il piano viabilità che non si discosta di molto da quello adottato l’anno scorso. La XIV edizione di Luci d’artista sarà inaugurata venerdì 15 novembre e si concluderà domenica 19 gennaio 2020.

Read Previous

Eboli, inaugurato micronido comunale nel rione Pescara

Read Next

Oroscopo di mercoledì 13 novembre 2019

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: