Istituto Galilei- Di Palo: incontro con Fiammetta Borsellino su legalità ed istituzioni

Presso l’ Istituto Galilei – Di Palo di Salerno, giovedì 7 novembre, i ragazzi e i docenti incontreranno Fiammetta Borsellino per parlare di legalità e ruolo delle istituzioni. L’ incontro “Paolo Borsellino, a difesa della legalità”, fortemente voluto dal Preside dott. Emiliano Barbuto coadiuvato dalla Prof.ssa Antonella Mazzeo è stato reso possibile grazie all’associazione Nova Juris promotrice dell’evento e al suo Presidente avv. Luca Monaco. L’ evento sarà occasione di crescita e confronto per i ragazzi e gli educatori. Prenderanno parte all’ incontro, anche gli avvocati Pasquale Ferrante e Giuliano Grimaldi da sempre sensibili a queste iniziative.

Fiammetta Borsellino è la figlia minore del magistrato Paolo, ucciso dalla Mafia a Palermo il 19 luglio 1992 insieme a cinque agenti di Polizia: Emanuela Lio, Agostino Catalano, Water Eddie Cosina, Vincenzo Li Muli, Claudio Traina. La strage avvenne neanche due mesi dopo quella di capaci in cui trovò la morte Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta. Fiammetta Borsellino aveva appena 19 anni quando suo padre saltò in aria ed è diventata, con il tempo, un’accanita sostenitrice del depistaggio che ha inquinato e continua ad inquinare la verità. Ha cominciato da un palco televisivo e da allora a sua domanda di giustizia viaggia con lei nei tribunali, nelle parrocchie, nel carcere dove ha incontrato i carnefici del padre, nelle scuole.

Fonte : www.salernonews.com

Read Previous

Pellezzano: frana la strada in via Farina, famiglie isolate

Read Next

Oroscopo di giovedì 7 novembre 2019

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: